Schianto tuta alare Alpi Svizzere, morto

Un base jumper è morto sulle Alpi svizzere, nel canton Vallese. Il corpo dell'uomo, non ancora identificato, è stato trovato in un torrente a 2.100 metri di quota, a monte del villaggio di Fionnay. Secondo quanto riferito all'ANSA dalla polizia cantonale del Vallese, non si tratta di un italiano. Non ci sono testimoni della tragedia e probabilmente, ipotizzano i soccorritori, il base jumper si sarebbe lanciato, da solo, dalla cima del monte Le Pleureur, a 3.704 metri di quota, nel massiccio del Grand Combin. Il cadavere è stato scoperto nel pomeriggio di ieri, lunedì 12 settembre.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale La Voce
  2. La Stampa
  3. Quotidiano Piemontese
  4. InfoVercelli24
  5. Quotidiano Piemontese

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Settimo Vittone

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...